Perfetto per indossare gioielli orologi Patek Philippe replica

Come molti di voi probabilmente già sanno, Rolex ha presentato un nuovo orologi replica GMT-Master II in acciaio inossidabile a Baselworld 2019. È una versione aggiornata del preferito Bat-GMT II “Batman”, preferito dai fan (soprannominato così per la sua lunetta in ceramica Cerachrom nera e blu ), completo di un nuovo calibro e un nuovo braccialetto Jubilee.

Mentre l'introduzione del GMT-Master II rif. 126710BLNR è una grande notizia, ancora più degna di nota (e forse non così conosciuta) è la sospensione di modelli specifici dalla famosa collezione di orologi da pilota di Rolex. Continua a leggere per scoprire quali modelli GMT-Master II Rolex ha sorprendentemente abbandonato dal loro attuale catalogo.

Quando Rolex ha debuttato con la sua prima lunetta in ceramica nel 2005, è stata montata sul GMT-Master II ref in oro giallo. 116718. Era una lunetta interamente nera perché, all'epoca, Rolex ammise che una lunetta in ceramica bicolore sarebbe stata troppo difficile da realizzare (ovviamente, quella posizione cambiò con l'introduzione della lunetta in ceramica blu / nera alcuni anni dopo). La lunetta interamente in Cerachrom nera ha successivamente trovato la sua strada sul GMT-Master II in acciaio inossidabile ref. 116710LN.

Quindi, potrebbe sorprenderti il ​​fatto che Rolex non offra più una lunetta nera monocromatica (LN) all'interno della collezione GMT-Master II - qualcosa che è stato nel catalogo dai primi anni '70. A partire da ora, tutte le cornici GMT-Master II sono in due colori: blu e rosso (BLRO), blu e nero (BLNR) e marrone e nero (CHNR).

È impossibile sapere esattamente perché Rolex orologi replica non fa mai nulla poiché sono un marchio notoriamente segreto. Tuttavia, possiamo ancora escogitare un paio di teorie sul perché Rolex abbia deciso di lasciar andare la classica lunetta interamente nera e la classica opzione in oro giallo della flotta GMT-Master II.

Una teoria è che è stato un passo per differenziare la collezione GMT-Master II dalla loro collezione Submariner. Date le loro dimensioni simili, i quadranti, le cornici in ceramica nera e i bracciali in metallo, a prima vista un Submariner in oro giallo e un GMT-Master II in oro giallo sembrano notevolmente simili al polso. (Lo stesso vale anche per i modelli in oro giallo bicolore e acciaio inossidabile). Quindi, offrendo solo oro giallo nella collezione Submariner e oro Everose nella collezione GMT-Master II, è facile distinguere tra questi due famosi orologi sportivi Rolex.

Un'altra teoria è che Rolex sta semplicemente interrompendo la produzione di questi modelli, per ora, per far posto a versioni aggiornate dotate di nuovi calibri. Dopotutto, avere metà della raccolta eseguita Patek Philippe replica sul calibro 3186 di vecchia generazione e l'altra metà sul nuovo calibro 3285 è piuttosto imbarazzante. Forse vedremo il ritorno delle versioni in oro giallo e / o tutto nero del GMT-Master II a Baselworld 2020?